Casa museo Fantoni

Dalla bottega d'arte al museo

DIARIO > Lavori in corso

Lavori in corso

I fondi grafici della bottega dei Fantoni.

Studio, catalogo, pubblicazione e restauro dei fogli dei secc. XVI e XVII

Il progetto biennale considera i fogli più antichi delle collezioni grafiche della Fondazione Fantoni. Appartengono alla bottega di Andriano (1563-1633), Donato (1594-1664) e Grazioso detto “il Vecchio” (1630-1693): i maestri Fantoni operanti come intagliatori, scultori ed ebanisti nei primi secoli dell’attività di famiglia.

Nei quattro secoli di operosità della bottega Fantoni (secc. XV-inizio XIX), il periodo tra ‘500 e ‘600 è, di fatto, quello meno supportato da documentazione storica e artistica (fonti d’archivio, disegni, modelli) così come sono limitate le opere superstiti. È questa dunque la fase progettuale e operativa meno conosciuta e studiata nella sua storia produttiva.  I risultati di studio e di ricerca sul territorio confluiranno in un catalogo.  In parallelo si procederà alla valutazione conservativa del fondo e al restauro degli esemplari che evidenzino problemi. Ottobre 2019

 

5 x 1000

Dona il tuo 5x1000 alla Fondazione Fantoni

Codice Fiscale
81000410167

Nel 2017 raccolti euro 4221,30
Grazie di cuore ai sottoscrittori!

Leggi la procedura completa

Richiedi una
    visita

Richiedi una visita guidata alla Casa Museo Fantoni.